GM academy
 
UNITELMA SAPIENZA - CENTRO SERVIZI TERRITORIALE
 
GM academy CENTRO SERVIZI UNITELMA SAPIENZA
 

GM academy
UNITELMA SAPIENZA - UNIVERSITA' TELEMATICA - CENTRO DI SERVIZI TERRITORIALE
GM academy convenzionata con UNITELMA SAPIENZA
CONVENZIONATA 7 NOVEMBRE 20122
GM academy CENTRO SERVIZIO TERRITORIALE
GM academy
Le nostre sedi principali
Corsi in partenariato
Master
Lauree
Perfezionamento
Specializzazione
Alta formazione
Mappa
Cerca
FAQ
Informazioni e iscrizioni

 
       unigmacademy       
 
 
Università SAPIENZA Roma
Informazioni
 

Master universitario di I livello in Management e funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie

stampante


------------------------------------------------------------------------------------------------


Finalitò

------------------------------------------------------------------------------------------------


Il Master ha lo scopo di formare il “manager sanitario” con una solida preparazione per le attività direzionali, di programmazione, coordinamento e controllo rispetto al sistema sanitario considerato negli aspetti organizzativi, economici, giuridici, tecnici e nelle complesse articolazioni delle varie professionalità che esprimono le risorse umane.

Il Master ha anche lo scopo di rafforzare le capacità programmatorie, organizzative e gestionali di chi già dirige ed opera nei servizi sanitari, sia ospedalieri che territoriali, ed intenda acquisire posizioni di responsabilità sempre più articolate e complesse.

Il Master ha la finalità di formare “manager sanitari” in grado di supportare le politiche e le strategie del settore attraverso un programma caratterizzato dalla dinamica ed interattiva integrazione tra la cultura delle professioni sanitarie con quella economica secondo le peculiari direttrici dell’ efficienza, efficacia ed economicità cui sottende l’azione produttiva nell’ambito dell’articolato sistema sanitario.

In particolare, il corso intende formare un manager sanitario moderno capace di esprimersi compiutamente in un sistema informativo digitale sia per le attività amministrative sia per quelle sanitarie e per la propria capacità di integrare le specifiche peculiarità di ogni settore in maniera fortemente orientata alla mission aziendale.

I partecipanti al Master saranno in grado di:

- esercitare,con elevata professionalità, il ruolo di consulente direzionale del Top Management delle aziende sanitarie con particolare riferimento all’identificazione ed utilizzo di modelli metodologici innovativi nell’ambito della complessa attività di gestione delle risorse umane e tecniche.
- comprendere le logiche aziendali per una migliore utilizzazione delle risorse in campo sanitario;
affrontare e dare risposte idonee ai problemi organizzativi e gestionali;
- utilizzare gli strumenti del management aziendale alla gestione delle realtà sanitari caratterizzate da attività complesse e a contenuto professionale elevato;
- formulare analisi economico-finanziarie, programmare e controllare la gestione anche attraverso idonei metodologie di audit;
- valutare le attività e i risultati;
- orientare la gestione alla qualità ed alla soddisfazione "globale" dell'utente/cliente di Sanità;
- esercitare compiutamente, nella specifica area di appartenenza, le funzioni di coordinamento del personale sanitario di cui alla legge 26 febbraio 1999, n 42/99 ed alla legge 01 febbraio 2006 n 43.

Durante il corso saranno presentati casi e buone prassi al fine di offrire concrete soluzioni, valide sotto il profilo del confronto e delle applicazioni oltre a casi sperimentali di innovative formule di gestione metodologica di processi manageriali innovativi nell'ambito delle professioni sanitarie con particolare riferimento ai profili professionali di cui alla Legge 42 /1999 ed alla legge 43/2006.

------------------------------------------------------------------------------------------------


Destinatari

------------------------------------------------------------------------------------------------


I destinatari del Master sono coloro che possiedono una laurea di primo livello o specialistica secondo il vigente ordinamento afferente ad una professione sanitaria, si intendono ivi comprese le professioni di cui alla Legge 01.02.06 n 43.

Ai sensi e per gli effetti dell’Art 1, punto 10 della Legge 08 gennaio 2002, n. 1, al corso possono essere ammessi anche coloro che sono in possesso di diplomi, conseguiti in base alla normativa precedente, dagli appartenenti alle professioni sanitarie di cui alle leggi 26 febbraio 1999, n. 42, e 10 agosto 2000, n. 251 e 01 febbraio 2006 n 43.

In particolare, il corso interessa tutti i profili di cui alla legge 43/2006.

I destinatari del Master sono inoltre: coloro che possiedono una laurea triennale o specialistica o una laurea dell’ordinamento precedente al DM 509/99 in scienze dell’amministrazione, giurisprudenza, scienze giuridiche, economia.

Possono fruire del corso di perfezionamento, in qualità di partecipanti, anche coloro che non sono in possesso dei titoli richiesti.


------------------------------------------------------------------------------------------------


Sbocchi professionali

------------------------------------------------------------------------------------------------


Il "manager sanitario" formato attraverso il Master può operare:

- nelle aziende sanitarie pubbliche;
- nelle aziende sanitarie private e negli enti non profit;
- negli assessorati regionali alla Sanità e nelle agenzie sanitarie regionali;
- nel settore della consulenza di direzione e d'organizzazione in ambito sanitario;
- nel settore della ricerca sanitaria ed in quello della formazione universitaria.

IIn particolare, il master interessa il profilo delle professioni sanitarie ivi comprese quelle di cui all’art 1 della legge 01.02.2006 n 43, esso abilita, tra l’altro, alle "funzioni di coordinamento nell’area di appartenenza" in quanto rilasciato ai sensi dell'articolo 3, comma 8, del regolamento di cui al decreto del Ministro dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509, e dell'articolo 3, comma 9, del regolamento di cui al decreto del Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca 22 ottobre 2004, n. 270.


------------------------------------------------------------------------------------------------


Durata e modalità di erogazione del corso

------------------------------------------------------------------------------------------------


Il corso sarà erogato totalmente in rete ai sensi del Decreto interministeriale del 17 marzo 2003, che ha istituito le università telematiche, ed ai sensi del DM 7.5.2004 che ha istituito l'università telematica UNITELMA SAPIENZA.

Il Master ha la durata di 12 mesi per un totale di 1500 ore complessive (lezioni;studio individuale; prove di sperimentazione; ricerche; elaborato finale; assistenza; tutoraggio).


------------------------------------------------------------------------------------------------


Tirocinio Formativo

------------------------------------------------------------------------------------------------


In base all’accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano del 1 Agosto 2007, il Master di primo livello per Funzioni di Coordinamento delle Professioni Sanitarie deve prevedere l’espletamento di un tirocinio formativo obbligatorio di almeno 500 ore, da svolgersi presso Aziende Sanitarie, Aziende Ospedaliere, Aziende Ospedaliero - Universitarie, Enti classificati e Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, non essendo ritenuto valido, ai soli fini dell’accesso alla funzione di coordinamento di cui al richiamato accordo, il legittimo riconoscimento accademico delle esperienze formative e professionali.

Il tirocinio formativo, dovrà essere svolto presso le strutture con le quali l’Università ha o definirà nuove convenzioni. L’Università si riserva il diritto di attivare nuove convenzioni con le struttura presso le quali il corsista risulta essere dipendente.

Nel caso che il tirocinio viene svolto durante l’orario di lavoro, L’Ateneo non richiede la stipula di una convenzione .Lo studente deve comunque prevedere la relativa autorizzazione per lo svolgimento del tirocinio all’azienda ospitante.

Si informa che al termine del tirocinio, l’attività svolta dovrà essere certificata mediante Dichiarazione Sostitutiva di Certificazione firmata e timbrata dal Rappresentante Aziendale o da un suo delegato o dal Tutor aziendale.

------------------------------------------------------------------------------------------------


Direzione e docenti del Master

------------------------------------------------------------------------------------------------


La direzione del Master è affidata al prof. Giulio Maggiore, Università telematica UNITELMA SAPIENZA

Docenti : Valerio Maio , Donato A. Limone , Giulio Maggiore, Damiano Distante, Nicolò Conti, Marta Cimitile , Franco Sciarretta, Fabio Saponaro, Annalisa Ferrari, Carmela Gulluscio, Federica Borelli


------------------------------------------------------------------------------------------------


Quota di accesso e attivazione del master

------------------------------------------------------------------------------------------------


La quota di iscrizione al master per tutte le tipologie di studenti è di € 800.00 da versare in due rate di pari importo:
- la prima, di € 400,00 all'atto di iscrizione
- la seconda, di € 400,00 entro 60gg dalla data di iscrizione.

La quota di iscrizione per partecipanti al corso di perfezionamento è di € 400,00
- la prima, di € 200,00 all'atto di iscrizione
- la seconda, di € 200,00 entro 60gg dalla data di iscrizione

Per tutti i partecipanti al Master la tassa di iscrizione all'esame finale è di
€ 200.00

Proroga

Tutti gli studenti possono usufruire di una proroga gratuita di 12 mesi previa richiesta scritta motivata da inoltrare alla seguente mail anna.benigno@unitelma.it

Nel caso in cui lo studente non si diplomi entro tale termine, procederà al rinnovo con pagamento della tassa d'iscrizione annuale.

Il versamento sarà effettuato con bonifico bancario sul c/c 100000001746 intestato a Università TELMA - Intesa-Banca San Paolo IMI ag. 55 Via Tagliamento Roma ABI:03069 CAB:03286 CIN:N
IBAN:IT21 N030 6903 2861 0000 0001 746


------------------------------------------------------------------------------------------------


Titolo di master

------------------------------------------------------------------------------------------------


Al termine del Master ed a seguito della valutazione dell’impegno individuale e dell’elaborato finale viene rilasciato il titolo di diploma di Master universitario di primo livello in "Management e funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie", con l’ottenimento di 60 crediti formativi (CFU).

Durante il corso saranno effettuate delle prove scritte intermedie (verifiche) per ciascun modulo, con la relativa votazione espressa in trentesimi.

Il project work (tirocinio, sperimentazione, ricerca pari a 500 ore minimo) è una attività complessa e strutturata che comprende la progettazione e la realizzazione di una ricerca sul campo finalizzata ad applicare le conoscenze acquisite nel corso su casi concreti. Lo studente sceglie un tema di organizzazione (direzione, gestione delle risorse finanziarie, gestione delle risorse umane, gestione delle risorse strumentali, comunicazione istituzionale, digitalizzazione dei servizi, ecc.) e lo analizza sul campo (in un settore della azienda sanitaria prescelta) sotto la supervisione di un tutor. Il caso di studio viene descritto sotto il profilo teorico, metodologico, tecnico ed operativo, utilizzando metodologie e tecniche di simulazione e di soluzione dei casi. L’elaborato finale sarà, quindi, sottoposto alla valutazione di un’apposita commissione per il conseguimento del titolo di Master. Il voto verrà espresso in centodecimi. La metodologia per la individuazione del caso di studio e l’elaborazione del project work sarà distribuita al termine del primo semestre del corso e sarà contestualmente assegnato il tutor per il project work.

Ai fini della certificazione, il tracciamento viene effettuato solo nella modalità audio-video e non per il download MP3

Ai sensi del Programma di Educazione Continua in Medicina del Ministero della Salute chi partecipa ad un corso di Master Universitario è esonerato dall’acquisire i crediti formativi E.C.M. per l’anno in corso.

Per l’ottenimento dei crediti formativi: sia partecipanti al master che i partecipanti al corso di perfezionamento dovranno superare le verifiche intermedie e dissertare l’elaborato finale (project work) – la dissertazione avverrà presso la sede dell’università.

 
 
 
 
 
EU
    Unigmacademy by GM academy S.U.R.L. PI 06786021219 - Copyright GM communication
           Privacy       Cookie      
Visitatori: 246117
 
AUTORIZZAZIONE UTILIZZO COOKIE
Ok
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito o cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookies. Maggiori informazioni